• FederPetroli Italia un punto di riferimento.
    • Seleziona la lingua:
    • Italiano
    • English
    Roma, 18-10-2017
    IRAN (MARSIGLIA), LA POLITICA U.S.A. PREOCCUPA IL NOSTRO SETTORE

    <<Siamo estremamente preoccupati della situazione iraniana dopo le ultime news che arrivano dagli Stati Uniti d’America>> queste le parole del presidente di FederPetroli Italia – Michele Marsiglia.

    Roma, 02-10-2017
    DIPLOMAZIA ED ECONOMIA (Affari Internazionali) – Energia: i disagi geo-politici del mercato Oil & Gas

    Oggi il mercato energetico, o meglio definito dell’Oil & Gas, vive un forte disagio di natura geopolitica rispetto al Medio Oriente e, per estensione, al continente africano. Dal 2011 la situazione libica e l’instabilità politica e militare della Cirenaica e di altre regioni hanno compromesso notevolmente l’economicità delle aziende petrolifere e dei contrattisti a livello internazionale.

    Roma, 05-06-2017
    OIL & GAS, FEDERPETROLI ITALIA ED UNIVERSITA’ DI PAVIA IN PARTNERSHIP STRATEGICA

    Siglata una partnership strategica tra FederPetroli Italia e l’Università di Pavia – Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura, volta alla cooperazione nella partecipazione di Progetti Europei nel settore dell’Oil & Gas

    Roma, 09-03-2017
    GNL in ITALIA – FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA FEDERPETROLI ITALIA – CONFINDUSTRIA

    E’ stato firmato oggi, dopo circa un anno di predisposizione, un accordo storico in Italia per la realizzazione di un Polo Logistico per lo sviluppo, produzione e distribuzione di Gas Naturale Liquefatto (GNL) ad uso industriale, autotrazione, navale, civile e di diversa utenza,

    Roma, 28-02-2017
    INCONTRO FEDERPETROLI ITALIA – MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

    MARSIGLIA: PIENA SODDISFAZIONE, SQUADRA MINISTRO CALENDA SINONIMO DI CONCRETEZZA

    Si e’ svolto ieri presso il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) in Via Veneto a Roma l’incontro programmato per la presentazione del Position-paper sulla Strategia Energetica Nazionale (S.E.N.).

    Roma, 14-02-2017
    LETTERA AL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO CARLO CALENDA

    In merito alla situazione inerente l’indotto energetico italiano, FederPetroli Italia ha inviato una lettera al Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda  manifestando un particolare interesse nel poter fornire un elevato contributo tecnico all’attività ministeriale nell’ambito di una nuova e delineata Strategia Energetica Nazionale S.E.N. che da più anni verte in una situazione di stallo penalizzando le aziende del comparto energetico nazionale.

    Prev