• FederPetroli Italia un punto di riferimento.
    • Seleziona la lingua:
    • Italiano
    • English
    Roma, 18-01-2022
    Raffineria di Milazzo, grande preoccupazione per l’indotto produttivo

    FederPetroli Italia esprime grande preoccupazione per la situazione del polo industriale messinese a rischio fermo produttivo delle attività di raffinazione. La Raffineria di Milazzo oltre che rappresentare due grandi aziende dell’indotto petrolifero internazionale come ENI e Q8, è parte del processo energetico italiano e mediterraneo. Le restrizioni per le emissioni di zolfo porterebbero a bloccare definitivamente i processi di refining.

    Roma, 10-01-2022
    Petrolio e Gas in Italia: appello FederPetroli diventa realtà grazie a Giorgetti e Cingolani

    “Dopo anni di investimento non solo in risorse economiche ma nell’impegno a sensibilizzare l’opinione pubblica, la politica e le comunità locali, oggi, grazie alle parole dei ministri Giancarlo Giorgetti (MISE) e Roberto Cingolani (MITE) iniziamo a vedere un’apertura sulle immense possibilità di sfruttamento delle risorse energetiche italiane ed i nostri appelli diventano concretezza. Siamo ben felici che la politica abbia considerato le nostre proposte” queste le prime dichiarazioni del presidente di FederPetroli Italia – Michele Marsiglia a seguito delle parole dei ministri sulla possibilità di sfruttare i giacimenti italiani di idrocarburi già perforati.

    Milano, 28-12-2021
    intervista sputnik italia – Gas, “accusare la Russia è un’abitudine

    “Non abbiamo nessun riscontro che comprovi una politica di contrapposizione del Cremlino”. Il presidente di FederPetroli Italia, Michele Marsiglia, smentisce le voci che attribuiscono a Vladimir Putin la responsabilità per l’innalzamento dei prezzi, nell’ambito di una strategia rivolta a mettere l’Europa con le spalle al muro.

    Milano, 24-12-2021
    INtervista IL GIORNALE – I prezzi del gas vanno alle stelle. Ma l’Italia non usa i propri pozzi

    “Il caro gas? Il ministro Roberto Cingolani ha appena suggerito di aprire dei pozzi che sono già stati perforati. Noi di FederPetroli Italia lo proponiamo da anni”

    Milano,
    INTERVISTA L’OPINIONE – FEDERPETROLI ITALIA: RIAPRIRE IL RUBINETTO DEI GIACIMENTI DI GAS

    Il prezzo della benzina e delle bollette legate al consumo di energia è salito a livelli catastrofici. Tra le soluzioni che si leggono in questi giorni, la più concreta – ed è tutto dire – è l’annuncio dell’entrata in funzione di un impianto dimostrativo per la produzione di energia tramite la fusione nucleare.

    Roma, 03-11-2021
    COP26 – Marsiglia: slogan ‘Carbon Free’ sempre più circondato da confusione ed enorme incertezza.

    “Chiusa la prima parte dei lavori del COP26 a Glasgow oggi, su indicazione dell’India, si ipotizza una nuova scadenza al 2070″ sono queste le parole del presidente di FederPetroli Italia – Michele Marsiglia sul finire del Vertice di Glasgow COP26.

    Prev